Informazioni su Cascate del Niagara | Turismo a Niagara

A cavallo tra il confine Canada-Stati Uniti, Cascate del Niagara attira circa 12 milioni di visitatori ogni anno. L’acqua dal fiume Niagara si tuffa su una ripida scogliera di dolomie e scisti. Accanto a Victoria Falls in Africa meridionale, Cascate del Niagara è la caduta seconda più grande del mondo, il che spiega perché temerari così tanti nel corso degli anni si sono riversati qui. Ci sono stati alcuni casi, però, quando non c’era acqua per sfida.
In genere, l’enorme volume di acqua alle cascate del Niagara non si ferma che scorre. Due centrali idroelettriche attingere acqua nei loro serbatoi prima di raggiungere le cascate. L’assunzione di queste piante impatti significativamente il volume di acqua che scorre sopra le cascate. Il flusso è di solito più grande di giorno in alta stagione turistica, da giugno ad agosto. In caso d’emergenza, il flusso può essere un po ‘ridotta se le piante aumentano la loro assunzione.
Durante l’inverno, l’acqua che cade e la nebbia creano formazioni di ghiaccio lungo le rive del fiume e le cascate, che si traduce a volte in cumuli di ghiaccio dello spessore di 50 piedi. Se il tempo è freddo per un periodo abbastanza lungo, il ghiaccio si estende oltre il fiume e le forme ciò che è noto come il ponte di ghiaccio. Questo può estendersi per diversi chilometri lungo il fiume fino a raggiungere una zona chiamata le rapide più basso. Fino al 1912, i visitatori sono stati autorizzati a uscire sul ponte di ghiaccio e vedere le cascate dal basso.
Un rapporto quotidiano nel 1880 indica che circa 20.000 persone si avventurò sul ghiaccio. Baracche sul ghiaccio venduto liquori e fotografie. Il 4 febbraio 1912, il ponte di ghiaccio tritato e tre turisti sono stati uccisi.
In precedenza nel 19 ° secolo – il 29 marzo 1848 – il flusso d’acqua su entrambe le cascate fermato per diverse ore a causa di un inceppamento di ghiaccio nel fiume superiore. Le cascate non congelare, ma il flusso d’acqua è stato fermato abbastanza che cerca di avventura uscì e recuperato manufatti dal letto del fiume.
Il flusso d’acqua sopra le cascate americano è stato completamente fermato completamente per diversi mesi nel 1969. Lo scopo era quello di determinare la possibilità di cancellare una grande quantità di roccia allentata dalla base delle cascate di migliorare il suo aspetto. È stato deciso che la spesa sarebbe troppo costoso, e il flusso d’acqua sopra le cascate restituito.
Storie di molti temerari che hanno sfidato le cascate e la gola sono portati alla vita, e le reliquie da loro avventure sono in mostra, presso la Galleria nuovo Daredevil alle cascate del Cineteatro IMAX. La mostra temerario caratteristiche più grande collezione al mondo di storia Cascate del Niagara, tra botti reali e manufatti con le storie coinvolgenti del patrimonio del Niagara e racconti dei temerari.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *